Pubblicità online: come promuovere un’azienda su internet

Pubblicità online: come promuovere un’azienda su internet

La pubblicità online è fra i più importanti modelli di business  che consentono alle aziende di generare ricavi e di rendere disponibili per gli utenti milioni  di contenuti.  Spesso le aziende dimenticano o non  considerano affatto questo enorme valore aggiunto che Internet offre proprio grazie alla pubblicità online.

La pubblicità su Internet sta vivendo un’epoca d’oro ed i tassi di crescita sono sempre più interessanti. Realizzare un sito web che non riesce a raggiungere gli utenti a cui è destinato è praticamente inutile.
Ma come rendere la pubblicita’ online maggiormente interessante per gli utenti? L’obiettivo è cercare di offrire loro un contenuto a valore aggiunto, anche se di carattere commerciale, al fine instaurare una relazione, un dialogo con essi. Si arriva cosi a coinvolgerli, facendoli diventare essi stessi “ambasciatori” di quella marca o di quel prodotto.

Ma scopriamo di più a riguardo.

Come funziona una pubblicità online?

pubblicità onlineLa pubblicità online è un insieme di azioni pubblicitarie organizzate secondo obiettivi di marketing e di business rivolte ai propri clienti e ai clienti potenziali.

Le Campagne Pubblicitarie Online sono dunque una forma di promozione che utilizza internet per l’invio di messaggi pubblicitari finalizzati ad attirare clienti.

Prima dell’avvento di Internet la pubblicità aveva una struttura di tipo “Verticale”, “Dall’alto verso il basso”. In poche parole, l’azienda promuoveva i propri prodotti e il potenziale cliente subiva passivamente il messaggio pubblicitario senza possibilità di rispondere.
Non solo non si poteva rispondere all’azienda, ma la pubblicità si basava sul “Marketing dell’interruzione”, sul principio cioè di interrompere la normale fruizione di un programma televisivo o radiofonico, con la somministrazione di un messaggio pubblicitario video, audio o cartaceo. Inutile dire come questo metodo sia superato e quanto poco oramai la televisione o la radio possano influenzare i nostri acquisti.

La rete ha cambiato tutto, adesso grazie ai social network possiamo direttamente parlare con le grandi aziende ponendo critiche o complimenti. I nostri acquisti sono sempre più influenzati da pareri di altri utenti, influencer, blogger o forum. In particolare Google, con AdWords e il suo motore di ricerca, e Facebook, con i post sponsorizzati, hanno cambiato completamente le regole della pubblicità, infatti il web marketing non segue il principio dell’interruzione, colpendo indistintamente target diversi, ma piuttosto punta a far trovare il tuo prodotto “al posto giusto e nel momento giusto”.

Tipologie di Pubblicità Online

Vediamo quali sono le varie tipologie di pubblicità che si possono utilizzare su Internet:

1. Campagne con banner

questo tipo di campagne prevede l’utilizzo di banner, che non sono altro delle immagini che possono essere inserite in altri siti. Questo tipo di campagna avviene tramite accordo diretto tra Webmaster oppure tramite agenzie specializzate in intermediazione.

2. Campagna sui social network

anche questo tipo di campagne sono molto utili, specie quelle fatte su Facebook (Facebook ADS). In genere, questo tipo di annunci possono essere ben indirizzati verso un determinato target, il che li rende campagne molto versatili per qualsiasi tipo di business online.

3. Campagne con email marketing

anche l’email marketing ha alcuni aspetti che possono essere rapportati sulla pubblicità, nonostante la creazione di una lista richieda competenze ampie di web marketing. Queste campagne sono caratterizzate dall’invio di email che invogliano il lettore alla visita del link segnalato.

4. Campagne Pay per Click

si tratta dell’offerta basata sul costo per clic (CPC). In questo caso  ogni volta che viene cliccato un annuncio si paga un importo. Nel caso di questa tipologia di campagne viene impostata un’offerta costo per clic massimo, ovvero l’importo massimo che si è disposti a pagare per un clic sull’ annuncio.

Esempi di pubblicità online più utilizzati

Google AdWords

pubblicità onlineIl campione indiscusso in questo ambito è Google AdWords che permette di fare pubblicità sul motore di ricerca Google e di pubblicare annunci in vari formati su siti e portali partner di Google.

Per capirci meglio: “quando vai a fare la spesa avrai sicuramente alcuni marchi che acquisti molto più di frequente rispetto agli altri. Se devi comprare i ‘tuoi cereali’, ti dirigi al reparto giusto, verso lo scaffale giusto e li compri; ovviamente non li cerchi dove sono i detersivi. Ma se non trovi la tua marca preferita? Allora ne compri un’altra che è stata messa in evidenza per esempio con uno sconto”.

Con questo piccolo esempio si può capire come funziona Google e Google AdWords. Quando vuoi fare un acquisto in rete digiti le parole chiave legate al tuo prodotto, per esempio “Camicia da uomo su misura”, a quel punto Google ti presenterà un elenco di siti (posizionati “naturalmente” in prima pagina) che vendono quel prodotto, e una serie di annunci a pagamento (posizionati in alto o di lato) di aziende che hanno deciso di far apparire il proprio prodotto, sulla tua pagina, nel momento in cui lo stai cercando. Quindi, come detto in precedenza, “al posto giusto e nel momento giusto”.

Cosa pubblicare su Google AdWords

Google AdWords permette la pubblicazione di annunci pubblicitari testuali, immagini e video sulle pagine dei risultati di ricerca e sui siti della rete di contenuti Google.

L’algoritmo è basato su due principali azioni:

  • targeting per parole chiave: gli annunci compaiono in base alle parole chiave scelte, sia quando sono ricercate su Google che quando contengono il contenuto della pagina di uno dei siti della Rete di Contenuti Google. Questa tipologia di targeting permette di far visualizzare l’annuncio a un determinato gruppo di persone che rientrano tra quelle potenzialmente interessate.
  • targeting per posizionamento: gli annunci compaiono sui siti web che fanno parte della Rete di Contenuti, sulla base di quelli specificati durante i dati di impostazione della campagna. Questa tipologia di targeting permette di far visualizzare l’annuncio a gruppi di persone potenzialmente interessate che vanno su un determinato sito web.

Grazie ai due sistemi appena citati è quindi possibile raggiungere solo navigatori realmente interessati ai propri prodotti e servizi (da qui il termine “targeting”).

Facebook ADS

pubblicità onlineNel momento in cui si decide di fare pubblicità su Facebook, bisogna sapere a chi vogliamo indirizzare i nostri annunci. Il social network di Mark Zuckerberg permette di creare un pubblico personalizzato: in base alla posizione geografica, ai dati demografici come il sesso e l’età, alle connessioni con la propria pagina, ma soprattutto in base agli interessi e ai comportamenti che gli utenti hanno sulla piattaforma. Questo indica un enorme vantaggio: rispetto all’advertising incentrato sui cookie, il colosso della Silicon Valley aiuta l’inserzionista a scegliere il proprio target di riferimento in maniera più accurata.

Fare pubblicità su Facebook dà anche la possibilità di creare delle campagne con diversi obiettivi. Oltre a poter mettere in evidenza i post, anche promuovere la pagina, indirizzare le persone al proprio sito web, raggiungere le persone più vicine alla propria azienda.

La promozione su questo social network è un vantaggio anche per la semplicità di gestire il proprio budget. Si può iniziare a fare pubblicità su Facebook anche con un solo euro e per un solo giorno, ma naturalmente meno investiremo e meno persone potremmo raggiungere. Però questo dà la possibilità di creare degli annunci pure per un breve periodo di tempo, anche se è sempre consigliato farlo con una giusta programmazione, e non “tanto per”.

PERCHE’ FUNZIONA LA PUBBLICITA’ ONLINE?

La pubblicità online è facilmente misurabile e permette di avere un riscontro tangibile sui risultati portati. Quindi permette di migliorare e ottimizzare le proprie strategie su dati scientifici rispetto ai media tradizionali; inoltre tra i vantaggi principali della pubblicità sul web vi è l’immediatezza, infatti la pubblicazione dei tuoi messaggi pubblicitari è immediata e veloce.

Altro vantaggio, altrettanto importante, consiste nella mancanza di limitazioni sia geografiche che temporali.
Parliamo poi di convenienza economica, il ritorno sull’investimento è molto elevato, della possibilità di personalizzazione delle campagne online che possono essere costruite “su misura” in base alle esigenze e agli obiettivi aziendali.

Essenzialmente comunque è necessario fare pubblicità per far sapere al mondo che si dispone di un buon prodotto!

Se sei interessato ad attuare la giusta pubblicità online per la tua azienda e per il tuo sito web, avrai bisogno anche tu di una campagna ADV ben studiata e strutturata. Allora non puoi fare altro che rivolgerti a noi! Richiedici una consulenza gratuita e senza impegno!

Se hai trovato interessante questo articolo condividilo sul tuo Profilo Social e continua a seguirci sul nostro blog!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *